città di firenze
Rete civica del Comune di Firenze
  Home » Biblioteca Mario Luzi » Chi siamo

Chi siamo

Breve storia

La storia della Biblioteca Mario Luzi inizia in tempi molto lontani. Nel quartiere una biblioteca esisteva già, negli anni precedenti all’alluvione di Firenze del 4 novembre 1966, col nome di “Biblioteca di Bellariva”. La sede era una struttura prefabbricata posta nei giardini di Bellariva e contava un patrimonio di circa mille volumi per ragazzi. In tempi più recenti, la biblioteca fu trasferita nella più ampia sede di Villa Arrivabene, anche sede del Consiglio di Quartiere 2, in piazza Leon Battista Alberti, acquistata e restaurata dal Comune di Firenze. La Biblioteca di Villa Arrivabene fu intitolata a “Libero Beghi”, un consigliere del ex-Quartiere 12 scomparso prematuramente. Dall'ottobre 2012 la Biblioteca ha una nuova sede all’interno del nuovo complesso residenziale, sorto dal recupero urbanistico dell ex-area industriale Benelli, tra le vie Lungo L'Affrico, Fogazzaro, D'Annunzio e Dell'Arcolaio, dove l’Amministrazione Comunale ha voluto  destinare uno spazio ad uso pubblico per la nuova Biblioteca, che è stata intitolata a Mario Luzi. Il poeta infatti ha vissuto per molti decenni, fino alla sua morte, in via di Bellariva, nel Quartiere 2. L'intitolazione a Mario Luzi caratterizza l'identità della nuova biblioteca, che è costruita sul tema Poesia, la cui sezione riveste un'importanza particolare.

 

Orientarsi in biblioteca

La struttura, open space privo di barriere architettoniche, consta di due piani, per un totale di circa 700 metri quadri.

Piano terra: front office con i servizi di accoglienza e prestito, espositore delle novità, emeroteca, area multimediale e area ragazzi e giovani, spazio dedicato agli utenti più piccoli; al centro, lo spazio  multifunzionale "Agorà" destinato agli incontri e alle attività culturali organizzati dalla Biblioteca. In questo piano sono collocate anche le sezioni dei volumi di poesia italiana e internazionale, la narrativa italiana e alcuni generi letterari come i gialli e i fantasy.

Piano superiore: spazio per lo studio, sezione di saggistica, altre discipline e letterature straniere.

Sezioni:

  • Poesia
  • Fumetti
  • Bambini
  • Ragazzi
  • Guide turistiche
  • Sezione locale
  • Libri in lingua originale
  • DVD di film e documentari
  • Bibliocoop: libri in prestito presso il punto di prestito e lettura Firenze nord est, c/o Coop via Cimabue.

    Biblioteca Mario Luzi

    Via Ugo Schiff, 8 (ang. via Gabriele D'Annunzio)
    Tel: 055 669229
    Email: bibliotecaluzi@comune.fi.it

    Orario

    lunedì 14.00 - 19.00

    da martedì a venerdì 9.00 - 19.00

    sabato da settembre a giugno 10.00-19.00

    sabato luglio e agosto 9.00 - 13.00

    I servizi terminano 15 minuti prima della chiusura
     
    Prossime chiusure per il 2017: 9, 23 e 30 dicembre

     

     

     


    Mappa

     

     


    città di firenze
    Comune di Firenze
    Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
    50122 FIRENZE
    P.IVA 01307110484

    Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

    Scorciatoie - Navigazione del Documento

    Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

    Scorciatoie - Funzionalità

    Torna indietro,  Stampa pagina 

    Scorciatoie - Pagine principale

    Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito